Rassegna Concertistica

Rassegna Concertistica Internazionale “Festival della Valle dell’Orfento”

  • 2

    1

  • L’Academia Musicale “Marino da Caramanico”, in sintonia con gli scopi e le finalità previsti nel proprio Statuto, si occupa principalmente della diffusione della cultura musicale “classica” presso un pubblico sempre più vasto come numero e diversificato come estrazione sociale e, non ultimo, della valorizzazione di giovani musicisti di talento che intendono intraprendere la carriera musicale in qualità di esecutori.
    In un tempo ove il valore delle cose si misura in concretezza, l’espressione musicale, che si sostanzia in qualcosa di trascendente, pare non abbia sufficiente riscontro. Proprio per contrastare questo concetto e ribadire ancora una volta l’importanza della musica come fatto culturale che si eleva nei valori restituendo dignità all’individuo, l’Academia dal 1987 organizza una serie di eventi artistici che si tengono a Caramanico Terme, realtà urbana e centro turistico-termale dell’Abruzzo montano, utilizzando quei luoghi che la storia ha conservato e selezionato come “emergenze artistiche” di particolare pregio per la loro pregnanza di elementi culturali e come segno del passaggio dell’uomo.
    La Rassegna Concertistica Internazionale, diventata nel tempo una tradizione per l’appassionato e numeroso pubblico, costituisce motivo di vanto e di orgoglio per la cittadinanza di Caramanico e per coloro che ogni anno operano e collaborano, a vario titolo, in seno all’Accademia, con spirito di assoluto volontariato e amore per la musica.
    La manifestazione si svolge tradizionalmente nei mesi di luglio, agosto e settembre e viene impostata privilegiando soprattutto il repertorio classico e romantico, senza però dimenticare la musica del secolo appena terminato. Il pubblico della rassegna è oramai solido e preparato, per cui in grado di apprezzare non solo la musica dell’ottocento, ma anche proposte non consuete e d’avanguardia.
    Il programma si sviluppa secondo alcuni filoni e attorno ad alcuni grandi solisti. Non mancano, come è tradizione nella programmazione artistica di questa Accademia, uno spazio, sempre molto ampio, destinato alla presenza di gruppi da camera, diversi nel genere e nell’organico strumentale, e quello dedicato al jazz con concerti d’eccezione. Alla Rassegna partecipano importanti musicisti italiani e una particolare attenzione è riservata agli interpreti abruzzesi che vantano curricoli di prestigio internazionale.
    I concerti, che si tengono in prevalenza presso l’Auditorium San Domenico, ma anche all’interno di Chiese e Abbazie storiche, consentono ai turisti e alle numerose persone, che nel periodo estivo soggiornano a Caramanico Terme e seguono con particolare attenzione la rassegna musicale, di conoscere o riscoprire luoghi suggestivi e di rara bellezza della nostra regione.

    Il programma completo della Rassegna è suddiviso in tre filoni principali:
    1.     Solisti
    2.     Formazioni cameristiche e orchestrali
    3.     Musica jazz, etnica, d’avanguardia e sperimentale

    Ogni concerto sviluppa un tema, un’area geografica, un periodo storico, ecc, secondo i seguenti titoli:
    1.     Alma latina
    2.     Arie da camera
    3.     Arte ”impressionista”
    4.     Brasil: samba & bossa-nova
    5.     Canzoni “evergreen”
    6.     Classicismo: razionalità, forma e compostezza
    7.     Dal jazz alla fusion
    8.     Dall’opera italiana alla Carmen
    9.     Grandi colonne sonore
    10.  Il fascino dell’operetta
    11.  Il novecento storico
    12.  Il tango di Piazzolla
    13.  Jazz manouche
    14.  La tradizione dell’est europeo
    15.  La tradizione popolare ed etnica
    16.  Musica antica
    17.  Musica celtica
    18.  Musica minimalistica
    19.  Romanticismo: spiritualità ed emotività
    20.  Spagna: flamenco & cante jondo

    Si tratta di una programmazione di assoluto valore artistico, proprio a testimonianza della tradizione in particolare di musica classica e “impegnata” che Caramanico Terme e la sua stagione dei concerti possono vantare, anche in termini di primato storico, in considerazione che quella dell’Accademia Musicale “Marino da Caramanico” è tra le rassegne più longeve del territorio regionale e la prima in assoluto di rilievo nata nella provincia di Pescara.

Clicca sull’immagine per scaricare il pdf

_Opuscolo Caramanico 2019 cop. _Manifesto Caramanico 2019